Razze di gatti a pelo lungo: Balinese

Razze di gatti a pelo lungo: Balinese

È una razza nata negli Stati Uniti. Intorno al 1950 in una cucciolata di gatti Siamesi nacque un gattino a pelo lungo, si trattava di una mutazione genetica. Il gatto balinese è il risultato dell’ ibridazione di Siamesi e gatti a pelo lungo: Angora Turco. All'inizio vennero venduti come animali da compagnia, solo dopo gli anni '5' del '900, un allevatore di gatti americano, decise di selezionarli come razza. Il Balinese fu presentato ad una mostra nel 1955, e venne chiamato "il siamese a pelo lungo" che venne riconosciuto come razza nel 1961. Gli allevatori di gatti Siamesi protestarono accanitamente per l’uso del nome e la nuova razza venne quindi chiamata Balinese, in quanto il gatto nel suo muoversi in modo aggraziato, ricordava le danzatrici dei templi di Bali.

Balinese: aspetto fisico

Il Balinese è la varietà a pelo lungo del gatto Siamese, ma a differenza del Siamese ha una voce più delicata. Il Balinese è di aspetto fiero ed aristocratico.

Il Balinese è un razza di taglia media, è snello con l'ossatura sottile; i maschi arrivano a pesare circa 5 kg mentre le femmine circa 2,5 kg. La testa è lunga ed è cuneiforme, ma ben proporzionata al collo esile. Gli occhi sono ben distanziati, a mandarlo e di colore blu intenso.

Le orecchie sono larghe alla base e ben appuntite e rivolte verso l'alto. Il naso lungo e dritto. Le zampe sono sottili, gli arti posteriori più lunghe di quelli anteriori; questa caratteristica conferisce agilità e capacità di spiccare salti. La coda è essere lunga e sottile. Il pelo è semi-lungo. Il mantello è privo di sottopelo lanoso, deve essere più lungo sul collo, sulle spalle e sulla coda.

I colori consetiti sono: Seal Point (corpo marrone o crema;muso, orecchie e coda scuri), Blue Point (corpo azzurro e bianco, points blu) Chocolate Point (corpo di color avorio, points marroni scuri), Liliac Point (corpo ghiaccio, points grigio-rosa).

È un gatto abbastanza longevo, vive circa 15/16 anni.

Carattere del gatto Balinese

Il Balinese è una razza affettuosa, generosa, intelligente e molto agile. Molto determinato, sensibile ed estroverso come il suo parente Siamese. Socievole, si affeziona a tutta la famiglia, con i bambini gioca senza sosta. Come un cane però, si affeziona ad una sola persona. Ama molto giocare è allegro ed esuberante. Ha bisogno di tutte le vostre attenzioni, soffre a stare solo: non dovete lasciarlo solo a casa per molto tempo. Ha  bisogno di compagnia di un' altro gatto o di un uomo.

Cure

Essendo un gatto dal pelo semi-lungo il mantello abbisogna di molte cure, infatti va spazzolato tutti i giorni, soprattutto nel periodo della muta. Deve essere pettinato con spazzole apposite. 

Riproduzione 

Il Balinese è un gatto sessualmente molto precoce, la femmina raggiunge la pubertà a 5 mesi, ma bisogna attendere il secondo calore per farla accoppiare. La gestione dura circa 60 giorni e partoriscono 3 o 4 gattini.

Allevamenti di gatti Balinese

igatto

Allevamento Felis Cou-Cou