Razze gatti: il gatto Somalo

Razze gatti: il gatto Somalo

Anche se il nome ci fa pensare ad un gatto di origine somala, questa razza è stata selezionata negli Stati Uniti. Il gatto Somalo  è un gatto Abissino a pelo lungo. Questa variazione dall’Abissino al Somalo avvenne intorno alla fine dell’ottocento, quando alcuni allevatori fecero accoppiare quest’ultimo con gatti a pelo lungo

La Prima Guerra  Mondiale portò alla quasi estinzione del gatto Abissino e per evitare il peggio, gli animali di questa razza con pedigree vennero fatti accoppiare con gatti senza pedigree. Da questo momento si generò una mutazione genetica (il gene del pelo lungo recessivo) che diede vita a cuccioli di Abissino a pelo lungo. Dapprima questi gatti vennero regalati e/o sterilizzati per evitare che si accoppiassero con esemplari “puri”, ma dopo ci si rese conto che era una mutazione e quindi una nuova razza: il gatto Somalo.

Nel 1978 il gatto Somalo venne riconosciuta come razza e per ricordare la vicinanza al gatto Abissino, venne chiamato appunto “somalo” il nome della nazione un tempo chiamata “Abissinia”.

Caratteristiche fisiche del gatto Somalo  

La peculiarità della razza è il colore del suo mantello: il ticking: il pelo diviso in bande di tinte differenti con la punta scura. Questa peculiarità è legata alla presenza del "gene abissino", grazie al quale si manifesta il mantello tigrato. Quanto più il singolo pelo è diviso in diverse bande di colore tanto è più apprezzato. Al momento della scelta del cucciolo bisogna ricordare che il gatto Somalo appartiene a una razza tardiva; il mantello tigrato potrebbe apparire  dopo i 3 mesi di vita, pertanto la tinta definitiva si manifesta intorno ai 2 anni di età. 

Il gatto Somalo  è di taglia media : 6 kg il maschio e 4 kg la femmina; Ha il corpo di lunghezza media con muscolatura robusta e definita. La schiena è leggermente arcuata e dà l'impressione che l'animale sia sempre in attesa di compiere un salto.

La testa è ben proporzionata non spigolosa, ha il tartufo bordato di nero; le orecchie sono grandi, protese in avanti e leggermente a punta.

Gli occhi sono di diversi colori: verdi, marrone chiaro, rossiccio e oro. Hanno una forma a mandorla,  sono grandi, brillanti ed espressivi; le palpebre sembrano "truccate" con una matita nera. Le zampe sono snelle, lunghe e di muscolatura solida,  con in piedi ovali. La coda è  lunga, forte e di pelo fitto.

Il mantello è soffice, fine e setoso, formato da due strati . I peli del mantello sono divisi in strisce di tinte diverse e terminano con una punta più scura.

 I colori sono color lepre o ruddy (geneticamente nero) e nel blu che è la usa diluizione. 

Allevamenti gatto Somalo

Gens Rubra - Gatti Somali

TirnanOg

WOLAND (Behemoth) Cattery 

 

Per approfondire WIKIPEDIA